MusicaVN Cultura

Musica – “Il Traffico”: Zulù verso il nuovo disco

Il 25 gennaio la data designata per un nuovo tassello da aggiungere al percorso che parla della carriera complessiva di Luca Persico Zulù, voce storica della band partenopea 99 posse, pronto alla seconda esperienza da solista, a meno di due anni da “Suono questo, suono quello”.

Meno di 4 giorni per arrivare a sfondare il muro delle 20mila visualizzazioni per “Il Traffico”, singolo che anticipa la produzione discografica complessiva, singolo che racconta per certi aspetti quelli che saranno alcuni degli elementi trainanti del disco, dalle numerose collaborazioni, in questo caso doppio che si rinnova quello con Valerio Jovine, fino allo sguardo puntato sui temi dell’attualità, con le mani pronte ad affondare, scavando nella disuguaglianza, nelle criticità sociali del nuovo millennio, per certi aspetti non così differenti da quelli del secolo scorso.

Distorsione della realtà, attenzione dello sguardo puntata verso il dito piuttosto che sulla luna, il tutto in relazione a quelle che sono le tematiche di rilevanza dell’era contemporanea, sono le trame che muovono il primo singolo. E dal suono alle immagini,  accompagna l’estratto il videoclip firmato da Gianluigi Sorrentino, citazioni cinematografiche e sequenza visiva che contribuiscono a rendere il concetto; il suono, le immagini, una battaglia in musica lunga un trentennio, quando dopo aver  il primo assaggio, “Bassi per le Masse”, nuovo disco, è pronto ad essere svelato per intero.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto