MusicaVN Cultura

Musica, Blues post-pandemia – Nuovo disco per i The Rivati

Sono gli eredi naturali di una grande tradizione metropolitana del blues napoletano, costellata di firme importanti che dalla fine degli anni 70 hanno cavalcato la capacità di contaminare e contaminarsi.

È la sintesi, identikit di un popolo, musicale e non solo, che ha fatto della capacità di fare osmosi con tradizione e culture di tutto il mondo il proprio marchio di fabbrica, per suoni, per le arti in genere.

Una strada imboccata oltre 10 anni fa da Paolo Maccaro e Marco Cassese, rispettivamente voce e chitarra del duo “The Rivati”, un percorso che ha visto arricchire le prospettive e le possibilità del suono avvalendosi di una band di supporto che ne ha impreziosito la dimensione in studio, tanto quanto quella live.
È un ritorno alle origini, anche dettato dalle limitazioni di un anno particolare, quello che si consegna oggi al pubblico attraverso Napoli Folk Blues, con il Primo Volume già edito, con un secondo in arrivo nei prossimi mesi.

Un mini-album in versione unplugged che si spera, possa, aprire ad una nuova stagione live.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto