MusicaVN Cultura

Musica – “Asincroni”: il ritorno dei Maleizappa

Sono quelli di Paolino, dei successi non ancora successi e dell’ironia disarmante, tracce che hanno scandito l’esordio dei Maleizappa; oltre un decennio per scandire il percorso della band caratterizzato anche e soprattutto da una decisa predisposizione per la dimensione live che li ha lasciati apprezzare al pubblico.

Ed è dal vivo che entra nel vivo una nuova tappa della formazione casertana, a due anni dall’ultimo lavoro discografico DoremIpsum, cesoia che appare netta con il non rinnegato, né tantomeno rinnegabile passato, nel ritorno in studio che porta al nuovo Ep “Asincroni”, registrato presso il Bloom Studio di Roma.

5 tracce per un nuovo modo di sperimentare, che abbandona decisamente il folklore per esplorare nuovi orizzonti sonori, quelli dell’elettronica che domina la progressione delle tracce; un approccio meno dissacratorio rispetto al rapporto tra il sé e la quotidianità, spazio di riflessione sull’universalità delle sensazioni che rappresentano l’elemento di congiunzione tra il singolo ed il collettivo.

Poco meno di 20 minuti per aprire ad una nuova pagina del percorso della band che nel frattempo ha raccolto oltre 14mila ascolti in meno di un mese dalla pubblicazione sulle piattaforme digitali. Ed è già tempo di live per il nuovo esperimento musicale, partiti dallo Smav di Santa Maria a Vico sarà un’estate calda quella dei Maleizappa, pronti a portare in giro il nuovo progetto come tradizione vuole.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close