Cronaca

Melito – Arrestato 38enne sorpreso con un borsone pieno di armi

I carabinieri di Melito, insieme a colleghi del 10° btg Campania, hanno arrestato per detenzione e porto illegale di armi e munizioni Giuseppe Borrelli di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine.

I militari durante un servizio di controllo del territorio hanno sorpreso il 38enne, che a piedi stava transitando per via Madrid con un borsone all’interno del quale trasportava 2 fucili a canne mozze calibro 12 con matricola abrasa marca beretta, 1 pistola marca sig.sauer calibro 9 completa di caricatore contenente 10 colpi non censita nella banca dati e 4 cartucce calibro 12.

Le armi sono state sequestrate ed inviate al Racis di Roma per verificare se sono state usate in fatti di sangue o intimidazioni.

L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close