EventiVN Cultura

Marina di Camerota, Meeting del Mare – Conclusa la 25° Edizione

4 giorni di musica, decine di artisti, centinaia e centinaia di visitatori per la 25esima edizione del Meeting del Mare, tornato anche nel 2021 ad animare l’estate di Marina di Camerota. Ancora nel segno della promozione del talento, anche e soprattutto giovanile, la rassegna diretta da Don Gianni Citro tocca il traguardo del quarto di secolo celebrando il corpo; declinazioni diverse per l’interpretazione del tema che racconta dell’anno particolare messo alle spalle, che traccia il percorso di un Festival nato, cresciuto, sempre con l’intento di essere protagonista sulla scena sociale.

E qui torna la dimensione del corpo come espressione del sé, allargando il contesto al tema delle discriminazioni, alla celebrazione della diversità che ha accompagnato le oltre 20h di musica ed arte protagonista del Molo Vecchio.

Per calare il sipario sul 25esimo anniversario della Manifestazione, è il tempo di uno dei più interessanti progetti della scena musicale nazionale, palco a Venerus prima di spegnere le luci: una celebrazione del percorso in musica, quello che racconta della lunga gavetta prima della conquista dei palchi importanti, prima della pubblicazione dell’album “Magica Musica”, edito lo scorso febbraio ed al momento una delle più apprezzate produzioni del 2021.

Ed il cantautore milanese prende la scena, un trionfo del suono che si mostra attraverso la ricchezza del set, palco ricco per oltre un’ora di spettacolo a 360gradi. Un nuovo viaggio per suoni che chiude alla 25esima edizione del Meeting del Mare lasciando la speranza per un ritorno, si spera senza distanziamento e restrizioni, per il prossimo anno.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto