PoliticaVN Notizie

Marigliano – Riqualificazione ex circum: stanziate le risorse

Il primo passo è stato quello segnato con il Maggio mariglianese, con la dedica dell’area antistante la struttura della Ex Circumvesuviana a Don Bruno Schettino, tra i simboli del territorio di Marigliano, un segnale rispetto ad un progetto di più ampia portata con la quale l’amministrazione a guida Antonio Carpino punta alla complessiva riqualificazione dell’area, già interessata dal progetto di valorizzazione dal basso promosso dal collettivo Utopia che da anni, attraverso percorsi di cultura ed arte, si è impegnato a ridare dignità al luogo precedentemente caduto in stato di abbandono.

Strade parallele, non prive di polemiche, quelle dell’associazione e dell’amministrazione comunale, l’ultimo punto di discordia la decisione della guida cittadina di destinare i locali della ex stazione a servizio dei Carabinieri Forestali, occasione per avvicinare al centro, per rendere più efficace l’attività di monitoraggio del territorio in materia ambientale, in antitesi con una soluzione diversa prospettata dal gruppo Utopia che aveva immaginato gli spazi come destinati all’aggregazione, ad un presidio permanente di cittadinanza attiva.

Il passo è stato fatto, l’accordo con i forestali sottoscritto, la tappa successiva lo stanziamento delle risorse. Con l’approvazione dello studio di fattiibilità proseguono le attivit mirate a restituire la struttura alla collettività, tra gli interventi definiti come prioritari per l’anno 2019, 224mila euro il valore delle risorse previste dal progetto definitivo che dovrebbe portare nel breve periodo all’ultimazione ed alla messa in funzione della struttura complessiva.

Una richiesta, quella della città, la volontà di preservare il murales che da anni è manifesto della valorizzazione del sito, a firma dell’artista mariglianese Walter Molli, recentemente e prematuramente scomparso. Dalla fascia tricolore locale Antonio Carpino la rassicurazione: il murales, qualsiasi sia lo sviluppo dei lavori, continuerà a dominare la parete, in ricordo dell’impegno, del contributo reso alla comunità dal giovane artista.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds