CittàMariglianoPoliticaVN Notizie

Marigliano, Il “Puc” dei cittadini – Ecco la lista dei “desideri”

Ancora poco più di due settimane per la conclusione della nuova fase in vista dell’adozione operativa del Piano Urbanistico Comunale a Marigliano, dopo l’ok incassato dalla Giunta comunale, si prosegue nel solco tracciato a partire dal tentativo di pieno coinvolgimento popolare, rispetto allo strumento che cambierà, dopo anni di attese, il volto della città.
Ancora 15 giorni o poco più per il passaggio allo step successivo, è stato reso noto nel frattempo il bilancio della campagna partecipativa promossa dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Jossa, un lavoro finalizzato a carpire le esigenze, i desideri della comunità quello che si traduce nella progettazione promossa dall’assessorato al ramo, retto da Anna Terracciano.

Uno sguardo al futuro, questo il claim che accompagna la visione complessiva di una città diversa, che proprio dagli occhi dei cittadini che hanno aderito alla compilazione di apposito questionario, hanno restituito il quadro generale delle volontà di intervento, sulle priorità da seguire per il rilancio della città.

Restituzione del decoro, la riqualificazione dell’esistente guadagna ampia adesione nella volontà popolare, nella consapevolezza di poter sfruttare gli spazi preesistenti, lavorando al minor impatto possibile rispetto al consumo di suolo, tema centrale del dibattito degli ultimi anni.

Una città da rendere viva, riscontro alto anche per la volontà espressa da una popolazione che chiede maggiori spazi d’aggregazione, per le attività sociali, per lo svago, per garantire aree ludiche i più piccoli che incassano tra le percentuali più alte della tabella complessiva.

Ampio spazio dedicato anche al rilancio dell’economia cittadina, qui i riflettori sono puntati sulle possibilità di investimenti in campo agricolo, restituendo al territorio la particolare vocazione. E spazio anche alla promozione del commercio, come strumento potenziale di recupero per il centro storico.

E sono queste, insieme al rilancio della cultura, solo alcune delle voci della lunga lista dei desideri dei cittadini di Marigliano. Alla fase operativa la palla alla politica cittadina a cui sarà affidato il compito di non deludere le attese di una città esigente, con le idee chiare sul proprio futuro auspicato.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto