EccellenzaVN CalcioVN Sport

Mariglianese – Vittoria convincente per la prima in casa, steso 3-1 il Montesarchio

Nessun viatico migliore che la vittoria per riprendersi dalla prima sconfitta stagionale: la Mariglianese vince e convince, battendo 3-1 il Montesarchio e riscatta l’amara prova di Scafati di 7 giorni fa.

Mister Papa schiera in campo uno scolastico 4-4-2, con Ambrosino e Falco esterni alti, e davanti il tandem Sacco-De Biase a scardinare la linea difensiva del Montesarchio. Gli ospiti rispondono con un 4-3-1-2, con Agata trequartista e la coppia d’attacco De Mizio-Liccardi.

Parte subito forte la Mariglianese, con il vantaggio che arriva già nei primi minuti di gioco: è l’11’, Ivan Liguoro sbaglia l’alleggerimento difensivo sul proprio portiere Bagnara e serve involontariamente Sacco, che con un tiro sul primo palo batte inesorabilmente l’estremo difensore ospite e sigla il vantaggio dei suoi.

La Mariglianese è inspirata, ed al 24′ va vicina al raddoppio: schema su punizione dei granata, Falco si libera al limite dell’area per la conclusione, ma la palla sorvola di poco l’incrocio dei pali alla destra di Bagnara. Altra occasione per i padroni di casa al 28′, con De Biase che si libera per il tiro, ma è prodigioso l’intervento di Bagnara che devia in angolo.

Ancora Mariglianese al 38′: Falco dalla sinistra pennella un cross perfetto per l’inserimento di Ambrosino, che spara alto un vero e proprio rigore in movimento.

Il Montesarchio è non pervenuto, almeno fino al 46′: proprio poco prima del duplice fischio, Agata disegna una parabola perfetta per la conclusione mancina di Fusco che però colpisce il palo.

Nella ripresa gli ospiti entrano in campo con un piglio diverso ed uno scatenato Agata suona la carica: al 58′ è miracoloso l’intervento di Pignatiello sul 7 ospite, con l’estremo granata che mette in angolo una combinazione veloce del Montesarchio.

Goal sbagliato, goal subito e la Mariglianese fa 2-0: al 60′ Corcione col destro mette in mezzo per Mollo, che da zero metri fulmina di testa Bagnara. Partita chiusa, e a metterla in ghiaccio ci pensa Antignani, subentrato ad un ottimo, ma esausto Sacco: al 72′ è bellissimo lo stop a seguire del numero 16, che prende la mira e fa secco per la terza volta Bagnari, che forse nella circostanza si tuffa con colpevole ritardo.

Sul 3-0 il Montesarchio esplode in una reazione d’orgoglio: prima centra l’incrocio dei pali al 75′ con Di Blasio, poi tre minuti dopo Liccardi insacca un cross al bacio di Agata per il 3-1. E gli ospiti per una questione di centimetri non riaprono la partita all’80’: ancora Agata che mette in mezzo, Di Blasio sciupa tutto calciando di pochissimo sopra la traversa.

E’ l’azione che sancisce la fine del match: la Mariglianese mette in tasca i primi tre punti del suo campionato e si gongola con un’ottima prestazione; unico neo le sbavature difensive dopo il 3-0.

LUNEDI’ ALLE ORE 18.45 LA REPLICA INTEGRALE DELL’INCONTRO MARIGLIANESE – MONTESARCHIO IN ONDA SU VIDEONOLA, CANALE 88 DEL DIGITALE TERRESTRE.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close