EccellenzaVN Calcio

Mariglianese – Al via la preparazione, subito test con l’Afragolese

Ai nastri di partenza la stagione sportiva dell’US Mariglianese. Biancazzurri al lavoro sotto la direzione del neotecnico Luigi Sanchez già da tre giorni, con la convocazione del ritiro fissata per lunedì 24 e che verrà svolta ancora una volta al “Comunale” di Brusciano, vista la nuova indisponibilità del “S. Maria delle Grazie” a Marigliano.

Primi giorni di ritiro che, nonostante l’amarezza per il nuovo stop da registrare sulla questione stadio, non hanno distratto la squadra, concentrata e vogliosa di mettersi a disposizione della nuova guida tecnica per memorizzarne idee e concetti di gioco.

Un organico che risponde bene alle prime indicazioni di Sanchez, come dimostrato nella partita amichevole svolta questa mattina a Brusciano contro l’Afragolese, pronta dal canto suo al ritorno in serie D dopo diversi anni d’assenza. Test amichevole che ha sorriso ai rossoblù, che hanno finito con l’imporsi per 3 reti a 2 dopo i tre tempi da 30 minuti.

A fine sessione, ampia la soddisfazione da parte di tutto lo staff mariglianese per la prova offerta dai giocatori in campo, nonostante si tratti di calcio d’agosto e con i primi, pesanti, carichi di lavoro ancora da smaltire.

Un organico completo e che per il momento soddisfa l’allenatore ex Palmese, organico frutto del lavoro svolto tra giugno e luglio sotto il profilo dirigenziale, con la compagine guidata da patron Antonio Abete al lavoro da oltre due mesi per regalare a mister Sanchez una squadra che possa essere protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza.

Nel frattempo, arrivano anche i primi commenti sul sorteggio svoltosi ieri e che ha dato vita ai nuovi raggruppamenti per la stagione 2020-21 di Eccellenza. Mariglianese inserita nel girone B, un girone che si prospetta infuocato, con tante squadre che, ai nastri di partenza, si daranno battaglia per la lotta promozione.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close