EccellenzaVN Calcio

Mariglianese – Il prossimo impegno contro la Virtus Volla

Sicurezza nei propri mezzi alla base della cura Guarracino

C’è ancora tanto da fare, ma sicuramente la Mariglianese può guardare al prossimo futuro per quanto concerne il girone A di Eccellenza con maggiore fiducia rispetto alla condizione maturata fino ad un mese fa.

IL PROSSIMO IMPEGNO

Dopo la buona affermazione, sia nei risvolti di classifica che per il gioco applicato, in trasferta contro il Gragnano, i biancazzurri stazionano a quota 23 punti, -3 dalla zona salvezza fregiandosi di un ruolino di tre vittorie e due sconfitte. Il meglio deve ancora venire, nel senso che le prossime sfide la diranno lunga per plasmare la classifica e capire la fattibilità degli obiettivi stagionali. Lo sa bene, e lo esprime, mister Guarracino.

Sicurezza nei propri mezzi finalizzato ad un recupero dei calciatori anche sul piano morale, oltre che su quello fisico: la cura Guarracino sta funzionando al meglio portando a subìre solo 5 reti a fronte delle 15 relizzate. Lo sa bene il classe ’98 Antonio D’Angelo, autore di due realizzazioni nelle ultime giornate, cuore e grinta del fronte d’attacco insieme a Lino Laureto.

Fischio d’inizio previsto per le ore 15 di domenica allo stadio “De Cicco” di Sant’Anastasia, per una sfida contro una squadra ostica ed un appuntamento col futuro che la Mariglianese non può mancare.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close