EccellenzaVN Calcio

Mariglianese – Contro il Gragnano alla ricerca di punti

Necessità di far risultato dopo alcune uscite poco entusiasmanti

L’importanza di tornare sui binari di un mese fa, dopo alcune uscite improduttive. Questo l’obiettivo della Mariglianese alla vigilia della partita in casa contro il Gragnano, formazione impegnata lo scorso anno in serie D ed attualmente penultima con un solo punto conquistato.

IL PREPARTITA

La settimana dei biancazzurri si è caratterizzata per la mole di lavoro e, soprattutto, l’analisi delle situazioni di gioco che hanno portato alle sconfitte con il Casoria, l’Albanova e l’Afragolese. Tutto sintetizzato in modo lampante dalle parole del mister in seconda Luigi Caruso.

Domenica la “casa” della Mariglianese sarà il “De Cicco” di Sant’Anastasia, a prolungare una fase di pellegrinaggio che si protrae da inizio stagione concretizzando quella che è, in pratica, la sesta trasferta consecutiva. Ne risentono i calciatori e gli addetti ai lavori, costretti a confrontarsi con manti di gioco ogni volta diversi, e conseguenti infortuni che affliggono il collettivo.

Sul fronte mercato, si archiviano in settimana le firme dell’estremo difensore classe 98 Antonio Ferrara e l’esterno Alessio Ritieni, annata 1999. Nuove frecce all’arco di mister Caruso che può così contare su ulteriori innesti per provare a far sua la terza vittoria in campionato.

Fischio d’inizio previsto per l’inedito orario di mezzogiorno, dirigerà la gara il sign. Tedesco di Battipaglia.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close