PromozioneVN Calcio

Mariglianese – Cinquina al San Vitaliano nel derby

La tripletta di Laureto e le reti di Castaldi ed Alfieri stendono gli avversari

Vittoria di spessore per la Mariglianese nel derby di ritorno contro il San Vitaliano: stavolta lo score parla di un’affermazione abbondante e legittimata dal gioco espresso.

LA PARTITA

Partenza aggressiva degli uomini guidati da mister Monda, che riescono a trovare il vantaggio dopo pochi giri di lancette: al minuto 9 la percussione sulla fascia destra trova il tiro di Pirozzi smorzato dalla difesa, la sfera danza nell’area piccola e Laureto è il più lesto di tutti sbloccando il risultato. Grande gioia per il cannoniere mariglianese, e non sarà l’unica del giorno perché la difesa avversaria sbanda pericolosamente quando si applica un fitto palleggio offensivo: solo 5 minuti dopo la retroguardia buca nuovamente gli interventi e stavolta Laureto si veste da assist-man per la segnatura di Castaldi, che batte rasoterra Sodano prima dell’esultanza con dedica romantica rivolta alla tribuna.

Due schiaffi che ridestano dal torpore il San Vitaliano, che inizia a salire di giri e trova il gol che dimezza lo svantaggio: è il 25′ quando Matrullo si carica la squadra sulle spalle e dopo un grande intervento di Smaldone ribadisce in rete per una marcatura che sembra riaprire il match. L’incertezza, in realtà, dura solo 120 secondi perché su calcio di punizione Alfieri disegna la parabola perfetta che porta il risultato sul rinnovato doppio vantaggio, quindi 3 ad 1. Apprezzabile segnatura per il numero 4, autore di una buona partita e di un raro gesto tecnico che viene bissato dopo il palo centrato a domicilio con il Real Sarno.

Prima del duplice fischio c’è anche la sfortuna ad accanirsi contro il San Vitaliano: al 34′ la traversa nega il gol del potenziale 2 a 3.

La ripresa parte con una Mariglianese nettamente determinata a chiudere i conti e formalizzare i tre punti: al 50′ Pirozzi sviluppa una gran percussione solitaria, centra la traversa ed a seguire Laureto vede il gol cancellato dall’intervento di Sodano. L’appuntamento è solo rinviato perché sugli sviluppi del calcio d’angolo successivo una trattenuta in area viene punita col calcio di rigore dal sign. Rifatto della sezione di Napoli. Sul dischetto si presenta il bomber, l’estremo difensore avversario intuisce ma non riesce ad evitare la segnatura del 4 a 1.

Dopo il poker collettivo, sette minuti dopo Laureto concretizza una gran gioia personale col il gol di rapina che referta la sua tripletta. Numeri impressionanti per il classe 91, che raggiunge la rete numero 19 del suo campionato, ed il terzo hat-trick nelle ultime dieci giornate di calcio giocato. Un minuto dopo arriva la sostituzione e la giusta standing ovation con pallone della gara.

I toni si abbassano nettamente, e complice la girandola di cambi c’è un ritorno del San Vitaliano: al 68′ il subentrato Migliaccio si fregia di una grande azione personale terminata col gol alle spalle di Smaldone. Non arrivano, però, ulteriori sussulti e la disputa si trascina fino al triplice fischio dopo 5 minuti di recupero.

Complici i risultati di giornata, la Mariglianese accorcia la classifica alle spalle del Lioni, vittorioso contro la capolista Grotta, e si porta ad una striscia di quattro risultati utili consecutivi. Male il San Vitaliano, con l’unica consolazione nei risultati delle altre squadre impelagate in zona play-out: tutte sconfitte negli scontri di giornata.

IL TABELLINO
SAN VITALIANO – MARIGLIANESE 2 – 5

San Vitaliano: Sodano, De Simone (66′ Migliaccio), Amitrano, Paradiso, Iaquinangelo, Iadicicco, Raiola, Traetta (58′ Panico), Viscovo (78′ Della Torca), Pengue, Matrullo (84′ Antuoni). A disposizione: Marigliano, Borriello, Iodice, Izzo, Monda. Allenatore: Miserini.
Mariglianese: Smaldone, Cirino (68′ Pignetti), Falco (66′ Graziano), Alfieri (68′ Bianco), Giannino, Amoroso, Castaldi, Altea, Laureto (57′ Somma), Visone (62′ Moccia), Pirozzi. A disposizione: Cerciello, Torinelli, Donnarumma, Mele. Allenatore: Monda.
Gol: 25′ Matrullo, 68′ Migliaccio (S.V), 9′, 49′ e 56′ Laureto, 14′ Castaldi, 27′ Alfieri (M)
Ammonizioni: De Simone, Iaquinangelo, Raiola (S.V.) Bianco (M)
Espulsioni: –
Arbitro: sign. Rifatto della sez. di Napoli
Recupero: 2′ 1° T. 5′ 2° T.
Note: 400 spettatori circa

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close