VN Cultura

Giffoni: Cantone “GFF miracolo italiano”

“Il Giffoni Film Festival è un piccolo miracolo non solo campano ma anche nazionale”. A dirlo il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, nel corso della sua giornata a Giffoni che prevede un programma molto ricco caratterizzato da incontri con i giovani giurati, con la stampa e con il Dream Team del Giffoni Innovation Hub.

A fare gli onori di casa e ad accogliere il presidente Cantone all’ingresso della Cittadella del Cinema il sindaco di Giffoni, Antonio Giuliano, il presidente del Giffoni Film Festival, Piero Rinaldi e il direttore Claudio Gubitosi.

“Qui – ha continuato Cantone – non c’erano le condizioni di partenza, non c’era una vera e propria appetibilità, certo un bel territorio, una realtà con un basso tasso di criminalità organizzata, una realtà amministrativa con meno problemi di altre zone, ma è una realtà oggettivamente provinciale. Giffoni, dunque, è la prova che in realtà come questa e con l’impegno costante, si possono fare piccoli miracoli. Le idee sono capaci di creare piccoli miracoli e questo lo è. Io sono campano e conoscevo questa realtà, anche se è la prima volta che partecipo. Questo è un fiore all’occhiello per una regione con tantissimi problemi ma anche tante potenzialità”.

Ampia la visita nelle sale del Giffoni Film Festival, dove il presidente Cantone ha avuto modo di respirare l’accoglienza di Giffoni, di percepire l’entusiasmo dei ragazzi, di vivere il sogno e l’emozione di un festival dedicato al cinema per i più giovani e che vedi proprio nei più giovani i protagonisti.

La visita in Cittiadella è poi proseguita con la tappa al Cantiere della Multimedia Valley: armato di caschetto di sicurezza, Cantone, in compagnia del direttore Gubitosi, ha avuto modo di visitare gli ambienti che ospiteranno il Giffoni Film Festival non appena l’opera sarà terminata, un’opera che si caratterizza per modernità, cura dei dettagli, utilizzo di tecnologie all’avanguardia, un altro capitolo di quel miracolo Giffoni a cui Raffaele Cantone ha fatto riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto