Girone HSerie DVN Calcio

Gelbison – Solo 1-1 nel derby contro il Pomigliano

I vallesi non vanno oltre il segno X al “Morra”

 

Sfida a tratti scoppiettante quella andata in scena tra Gelbison Vallo e Pomigliano. Le due compagini si dividono la posta in palio, un punto che lascia la situazione quasi immutata in classifica.

Fischio d’inizio e Pomigliano vicinissimo al vantaggio. Suriano imbecca molto bene Cherillo il quale a colpo sicuro spara verso la porta, la parata di D’Agostino è strepitosa.

Poco dopo la risposta dei padroni di casa con un’azione manovrata, la zuccata di Merkay non impensierisce Caparro.

Il Gelbison cresce col passare dei minuti, sfiorando più volte il vantaggio ma al “Morra” di Vallo della Lucania la precisione latita.

I violenti rovesci non aiutano i protagonisti in campo, la prima frazione di gioco è avara di emozioni ma non di pioggia.

Il secondo tempo vede le due formazioni sbilanciarsi alla ricerca del vantaggio. Ci prova il Gelbison con una botta violenta da fuori. Risponde il Pomigliano con la conclusione centrale di Forquet.

La gara si accende nei minuti finali e vive di grandissime emozioni.

All’83’ vantaggio Pomi con Ferraro: angolo calciato sul primo palo, la palla arriva a Girardi che di testa la rimette al centro verso Ferraro, il granitico difensore di testa realizza il vantaggio granata.

Corsa a braccia alzate per il numero 6 del Pomigliano, osannato da tifoseria e compagni di squadra.

Il Gelbison non ci sta ma i padroni di casa rischiano di capitolare poco dopo lo svantaggio: Cherillo dal limite dell’area fa partire un destro che termina di pochissimo alla destra di D’Agostino.

I locali lavorano ai fianchi dell’avversario e all’89’ trovano il tiro dagli 11 metri. Sul dischetto ci va Manzillo che non sbaglia ristabilendo la parità.

C’è tempo per un ultimo sussulto in favore della formazione di casa: il pallone calciato e poi deviato giunge dalle parti di Merkay che non riesce a centrare la porta con il suo colpo di testa.

Non c’è più tempo, la bella Valentina Finzi della sezione di Foligno dice che al “Morra” può bastare così.

Accade tutto negli ultimi 10’, questo derby bagnato termina 1-1. Tutto sommato un punto che dà continuità di risultati ad entrambe le compagini.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto