CittàVN Notizie

Ercolano, “Feste sicure”: il sindaco Buonajuto firma l’ordinanza per il 24 e 31 dicembre

Il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto ha firmato l’ordinanza “Feste sicure” che sancisce il divieto per i giorni 24 e 31 dicembre della vendita e del consumo di bevande contenute in bicchieri di vetro, in bottiglie o confezioni di vetro su tutto il territorio cittadino e la produzione ed emissione sonore all’esterno dei locali e sulla pubblica strada. Inoltre, i commercianti che vorranno organizzare aperitivi per i giorni 24 e 31 dicembre dovranno avvisare il Comune tramite pec e terminare entro le ore 18.00 per consentire le operazioni di pulizia straordinaria delle strade e delle piazze cittadine. I trasgressori saranno puniti con multe da 50,00 a 3.000,00 euro. Dunque, disposizioni molto rigide dovranno essere eseguite dai commercianti per poter svolgere tranquillamente le loro attività.

Per il sindaco di Ercolano Buonajuto, questa ordinanza è un messaggio più per i giovani che vogliono divertirsi che per i commercianti che si sono sempre dimostrati collaborativi. Dall’altra parte gli esercenti si dividono tra quelli che sono concordi con l’ordinanza fatta ai fini organizzativi e di tutela mentre ci sono anche altri commercianti che non hanno voluto rilasciare dichiarazioni e senza aver contezza dell’ordinanza emessa dal primo cittadino. Intanto, la cittadinanza di Ercolano si gode la notte bianca per festeggiare tutti insieme e trascorrere qualche momento in allegria e spensieratezza, mettendo per una sera da parte limitazioni e divieti.

Back to top button