Altre SerieVN CalcioVN Sport

Eccellenza – Il Gragnano agguanta l’intera posta in palio contro la Scafatese

Il primo atto di un derby d’alta classifica va al Gragnano, che al Menti di Castellamare di Stabia mostra i muscoli e strappa il primato solitario in vetta alla classifica del Girone B di Eccellenza campana.

Succede tutto nella prima frazione di gara: al quarto d’ora passano in vantaggio i padroni di casa con un batti e ribatti in area concretizzato da Francesco Di Ruocco, il più lesto di tutti che sblocca il risultato. La risposta Scafatese non tarda ed al minuto 28 i canarini trovano il pari con un’azione fotocopia: tre tiri (fra i quali anche il palo di Teta) per la marcatura ad opera di Vincenzo Di Ruocco. Prima del duplice fischio c’è ancora gioia per Francesco di Ruocco: è suo il tiro vincente, al minuto 37’, che inganna Fantasia e si insacca beffardo sul palo lontano. Una naturale fase di stanca si trascina fino al duplice fischio, che invita le squadre ad accomodarsi negli spogliatoi.

La ripresa si apre con la Scafatese determinata a raggiungere il pari: al 48’ Gallo scalda i guantoni di Russo. Ci prova anche il subentrato Aruta al minuto 65: Balzamo apparecchia per l’avanti scafatese che di testa sfiora il palo. Ancora Russo sugli scudi quando al 71’ spedisce in angolo una conclusione dalla distanza di Vincenzo di Ruocco. Il secondo tempo targato Scafati si archivia con l’ultimo tentativo dei padroni di casa, al 94’ su punizione: Carotenuto centra un clamoroso palo su calcio piazzato col portiere che assiste, impotente, al salvataggio da parte del legno. Termina così il derby fra le due migliori compagini del torneo e tra i fratelli Di Ruocco. Sempre al Menti, mercoledì pomeriggio la Scafetese potrebbe trovare il riscatto nel match di coppa Italia, il secondo, conclusivo, atto della disputa d’alta quota.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close