EccellenzaVN Calcio

Eccellenza Girone B – conferma Cervinara e San Tommaso, sorpresa Agropoli

Continua la lotta ai vertici nel massimo campionato regionale con i cervi a +2 sugli irpini

Soprese e conferme nella 15^ giornata del campionato di Eccellenza Girone B. La solidità in testa della capolista Cervinara e la voglia del San Tommaso, sempre attento nell’inseguimento, fanno da contraltare alla lotta playoff dove il nuovo protagonista Agropoli, in questo turno, fa le scarpe alla Battipagliese e alla Polisportiva Santamaria del Cilento, piazzandosi così in terza posizione.

Un pari riacciuffato in extremis per l’Audax Cervinara che frena di nuovo, dopo la vittoria interna contro la Scafatese, in casa del Sant’Agnello. I cervi non mantengono il più 4 in classifica rinviando così l’appuntamento alla vittoria del girone d’andata. Le reti arrivano tutte e due nel secondo tempo. Il Sant’Agnello interpreta bene la gara e mette spesso in difficoltà la capolista, trovando poi il vantaggio con Strianese più bravo di tutti a crederci e a superare dalla distanza l’estremo difensore biancoazzurro. Gli ospiti allora si affidano al suo bomber trovando in extremis il pari con il decimo goal stagionale di Befi.

Vittoria di rimonta invece per il San Tommaso che ribalta il vantaggio iniziale del Faiano. Gli irpini si portano così a meno 2 riscattando la sconfitta esterna nel precedente turno con l’Agropoli. Nel primo tempo sono gli ospiti a portarsi in vantaggio grazie a Citro che, in piena corsa, piazza la sfera alla sinistra del portiere. Bastano solo 5 giri di lancette al San Tommaso per trovare il pari con Rapolo bravo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, a trovare il palo più lontano. Sarà decisivo nella ripresa il rigore assegnato dal direttore di gara agli irpini che riusciranno così con Carotenuto a riportarsi in vantaggio e a portare a casa i 3 punti.

Cambia invece totalmente la scalata ai playoff dove il nuovo protagonista è l’Agropoli. 4 vittoria di fila contro la Polisportiva che contrariamente scende sempre di più in classifica con la 3 sconfitta di fila. La rete per gli ospiti arriva nella ripresa grazie a un calcio di rigore siglato da Natiello bravo a superare il portiere e a consegnare così 3 punti chiave per la corsa ai playoff.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close
Inline
Inline