CittàErcolanoVN Notizie

Dispersione scolastica, proposta di modifica della legge: l’iniziativa della consigliera Dorio dal Comune di Ercolano

Una mozione al Governo per chiedere la modifica dell’articolo 731 del codice penale sul reato di abbandono scolastico. La sfida parte dal Comune di Ercolano su sollecitazione della consigliera di opposizione l’avvocato Emiliana Dorio che è anche tutore presso il Tribunale dei minorenni di Napoli.

L’dea è partita in occasione della presentazione del progetto “legalità dei sentimenti” presentato nell’aula consiliare di Ercolano alla presenza del Procuratore generale presso la procura dei minorenni di Napoli Maria de Luzemberger e del Garante Regionale dell’Infanzia Prof. Scialla. L’obiettivo è quello di rendere più efficace la pena per contrastare ma anche prevenire un problema che in alcuni territori diventa immediatamente una preoccupante emergenza.

Inoltre, la consigliera Dorio ha chiesto al sindaco Buonajuto e alla Giunta di verificare la fattibilità, prevedendone la adeguata copertura in bilancio per l’utilizzazione di una piattaforma digitale di condivisione dei dati e delle informazioni per rendere più efficace e celere ogni tipo di segnalazione che riguardi potenziali casi di dispersione scolastica.

Articoli correlati

Back to top button