Cronaca

Costiera Amalfitana – Tonni rossi novelli sequestrati dalla GdF

In Costiera Amalfitana, la guardia di finanza ha sequestrato due tonnellate di tonni rossi novelli, tutti sotto i 30 centimetri.
Le Fiamme gialle della Sezione operativa navale hanno denunciato in stato di libertà dodici persone. I sequestri sono stati eseguiti lungo il litorale che va da ‘Capo d’Orso’, a Maiori, alla spiaggia di ‘Castiglione’, a Ravello.

All’operazione dei finanzieri ha collaborato la Capitaneria di Porto di Amalfi, che ha partecipato a tre dei sequestri effettuati.

Il pescato sequestrato, dopo essere stato sottoposto a visita da parte dei veterinari dell’Asl Sa, Distretto 66, poiché ritenuto idoneo al consumo umano, è stato devoluto in beneficenza a vari istituti caritatevoli della città.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close