PromozioneVN Calcio

Cimitile – In cerca di punti per non perdere la scia playoff

26esima giornata per il campionato regionale di promozione, arriva nel momento più delicato della stagione per il Cimitile, il confronto con l’ammazzacampionato Albanova, forte dei 67 punti conquistati in campionato, con solo la matematica a dire no alla definitiva promozione, ipotizzabile solo come una questione di tempo per il valore espresso in campo dalla formazione di Casal di Principe, in fuga praticamente da inizio stagione e con già all’attivo 7 lunghezze sulla prima inseguitrice Villa Literno.

Un’annata particolare per i granateri, in corsa per la zona playoff per gran parte del percorso, con buone prestazioni e prove di forza mostrate sul campo, intervallate da blackout a singhiozzo che hanno compromesso la corsa verso il possibile tentativo di salto di categoria attraverso la minicompetizione finale. 1 solo punto nelle ultime 3 partite, l’ultima battuta d’arresto per la formazione di Natale Minichini, ad un passo dalla posizione utile alla partecipazione ai playoff, attualmente occupata dal Rinascita Vico con un vantaggio sui cimitilesi di sei punti.

Nel momento delicato il confronto con l’Albanova che potrebbe diventare match da dentro-fuori, quando si accorciano le distanze con la conclusione della regular season, cimitilesi chiamati all’arrembaggio, alla prova di forza per provare a mantenere la scia, restando a corto margine con il treno in corsa per la possibile promozione.

Un test per provare a rialzarsi, per rispondere ancora presente ad una stagione su cui rimandare, ancora di qualche settimana, la parola fine.

Articoli correlati

Close
Close