PromozioneVN Calcio

Cimitile – con il Club Ponte termina 1-1

Al vantaggio di Panaggio risponde Di Meo nella ripresa, nel finale sciupano i 3 punti

Per la 3 di ritorno si ripete il risultato dell’andata. Al Magnotti di Cicciano tra Cimitile e Club Ponte ancora un pareggio, ancora di rimonta per i granata. Stavolta dopo 90+recupero ci si fermerà sull’1-1 grazie alle reti di Panaggio e Di Meo. La prima frazione di gioco condizionata anche dalla pessima tenuta del campo regala subito emozioni.
Inizia bene la squadra ospite che nel giro di due minuti prima del decimo giro di lancette prova a sbloccare il risultato ma il diagonale di Pagnozzi e il tiro cross di Antonaci non trovano gli effetti sperati.

Si vede poco dopo il Cimitile sugli sviluppi di un calcio d’angolo dove è bravo Zotti a neutralizzare ma farà discutere una trattenuta in area ai danni di un giocatore granata.

La girata di Colonna poi scalda ancora i guantoni di Zotti ma farà discutere ancora un intervento su Imparato involato verso l’area di rigore.

Poi un po’ per la quadratura degli schemi, un po’ per il terreno traditore la gara scivola verso il riposo ma gli ultimi minuti risulteranno di fuoco: prima è un super Zotti a neutralizzare con un colpo di reni la punizione di Di Meo.

Poi è in pieno recupero di primo tempo che il Club Ponte trova il vantaggio grazie a un contropiede velenoso con il diagonale di Panaggio utile a trafiggere le speranze della difesa granata.

Nella ripresa la strigliata di Galluccio è servita a destare gli animi. Grande pressione offensiva e tenuta del campo per i granata che troveranno il pari grazie all’errore decisivo in fase di disimpegno tra Zotti e il suo difensore, Di Meo non ci pensa due volte a buttar dentro la sfera dell’1-1.

Un minuto dopo il Cimitile sfiora il raddoppio sull’asse Imparato- Di Meo – Colonna ma la sfera si deposita di poco al lato. Prova a rispondere il Club Ponte in due occasioni ma la punizione di Santamaria non suscita grandi preoccupazioni e poi il tocco di Simone non portano alla rete.

Il finale è al cardiopalma: Carifi per Montagnolo che sciupa malamente poi De Riggi riesce a sventare il ko di Simone a battuta certa.

In pieno recupero l’arrembaggio finale del Cimitile ma ne Di Meo prima ne Momtagnolo poi hanno la precisione utile per portare i 3 punti a casa.

Si chiuderà così dopo 5’di recupero la 3 di ritorno per Cimitile e Club Ponte un punto a testa che muove poco la classifica. Settimana prossima i beneventani ospiteranno il San Vitaliano, i granatieri faranno visita al temibile Solofra

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close