Cronaca

Cervino – Gdf scopre centro di scommesse abusivo

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise, nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto del gioco d’azzardo e delle scommesse clandestine, hanno scoperto all’interno di un bar del Comune di Cervino, una postazione abusiva, appositamente allestita dal titolare dell’esercizio commerciale e ben occultata nel proprio retrobottega.

All’interno dello stesso locale, le Fiamme Gialle hanno inoltre rilevato la presenza di un videopoker in grado di simulare in maniera realistica il gioco del poker e della roulette, in merito al quale l’esercente non è stato in grado di fornire alcun tipo di autorizzazione.

Il titolare del bar è stato denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per violazione al Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, per ricettazione ed esercizio di gioco d’azzardo, mentre le apparecchiature utilizzate per l’illecita attività sono state sequestrate.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close