Girone ISerie DVN Calcio

Cavese – Regolato per 2 a 0 il Rende

Dopo il buon inizio in Coppa, la Cavese fa il bis anche in campionato

Come in Coppa, così in campionato. Parte col piede giusto la Cavese, che inaugura il suo cammino nel girone I della serie D regolando per 2 reti a 0 il Rende.

La partita

I primi minuti di calcio giocato sono thriller per i padroni di casa, che rischiano grosso dopo soli otto minuti: errore in fase di possesso, rubano palla gli ospiti poi Boito salta Altobello e impegna Anatrella. Passano i minuti, crescono gli aquilotti: al 21′ primo squillo locale con Carbonaro, Mittica ci arriva senza troppi problemi. La partita stenta a decollare, ed il Rende, sornione, si affaccia puntualmente dalle parti di Anatrella: al 39′ Mosciaro si coordina bene e gira al volo verso Anatrella, decisivo l’estremo difensore che in due tempi blocca.

Proprio mentre sembrava resistere la parità fino all’intervalle, arriva il gol: è il 44′, e la Cavese va a segno; tiro di Allegretti dal vertice sinistro dell’area di rigore, palla che si stampa sul palo interno poi lo stesso numero dieci recupera e serve Kosovan, miracolo di Mittica che respinge il tiro ma non può nulla sul tap-in successivo dello stesso attaccante blufoncè.

Sulle immagini dell’esultanza l’arbitro invita le squadre a guadagnare gli spogliatoi per rinviare tutto alla ripresa.

Il secondo tempo si apre con la Cavese arrembante, determinata a mettere in sicurezza lo score. È il 56′ quando Kosovan ci riprova su calcio piazzato, salva con l’intervento di testa Mirabelli. Girandola di cambi che spezza i ritmi e favorisce la squadra in vantaggio, il Rende non trova grosse opportunità mentre i calciatori in maglia bianca raddoppiano. Azione corale dei metelliani, Allegretti pesca Corigliano che dinanzi a Mittica non sbaglia per il 2 a 0.

Allo scadere, il Rende ha la possibilità di realizzare il gol della bandiera ma ancora un Anatrella versione deluxe abbassa la saracinesca per mantenere la porta inviolata fino al triplice fischio.

Termina così la gara al “Simonetta Lamberti”. Avvio solido di regular season per la Cavese, che non sbaglia contro un Rende troppo rinunciatario.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto