Girone ISerie DVN Calcio

Cavese – Aquilotti recuperati last minute dal Giarre

Tre punti persi a seguito del rigore di Marchetti al 93'

Doveva trattarsi di poco più di una formalità e invece il risultato al triplice fischio non rispetta il pronostico. La Cavese impatta contro il fanalino di coda Giarre, che acciuffa il pari in pieno recupero e contribuisce a creare un terzetto tutto campano in vetta al girone I di serie D, formato da Gelbison, Portici ed il team di Cava de’ Tirreni.

La partita

Pronti via sono gli ospiti più pimpanti: ci prova Scalzone ma Anatrella disinnesca senza patemi. La Cavese ci prova da schema a seguito di rimessa laterale, tutto facile per la retroguardia siciliana. A metà frazione occasione ghiotta per i padroni di casa: Gabrielli apparecchia con un cross goloso ma D’Amore, probabilmente ostacolato dal proprio compagno di squadra, manda la palla di testa alta. Il primo tempo scivola via dinamico ma senza troppe emozioni.

Nella sintesi di Felice Carifi passiamo alla ripresa, porzione di match determinante per gli sviluppi del risultato: è la Cavese a iniziare forte; il forcing dei blufoncé, dopo un paio di tiri fiacchi, porta alla conquista di un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Dias, conclusione glaciale con un preciso fendente di sinistro che si infila in rete.

La gara, messasi ora sui binari congeniali per i locali, vede il Giarre rompere gli indugi alla ricerca del gol. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Arcidiacono arriva il secondo rigore di giornata, stavolta per gli ospiti. Dagli undici metri Anatrella intuisce la conclusione di Marchetti ma non può nulla, per la marcatura che vale l’uno a uno.

Piove sul bagnato quando, in chiusura di gara, capitan Altobello guadagna anzitempo gli spogliatoi, espulso dal direttore di gara.

Risultato che lascia l’amaro in bocca alla Cavese, che tuttavia può ancora godersi il primato, seppur condiviso. Per il Giarre arriva il primo punto in classifica a interrompere quattro sconfitte consecutive.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto