CronacaVN Notizie

Castellammare di Stabia, tavolo tecnico per discutere del nuovo PUM

Tavolo tecnico al comune di Castellammare di Stabia per discutere del nuovo PUM Piano Urbano della Mobilità e ricevere dagli stakeholder, rappresentanti dagli esponenti delle associazioni cittadine, delle proposte concrete. Su un progetto che è stato illustrato dagli architetti Vincenzo Russo e Silvana Santagada e che si trova ancora in una fase embrionale come spiegato dall’assessore all’ambiente Gianpaolo Scarfato.

Uno dei temi trattati durante il tavolo tecnico è stato quello della riorganizzazione della tratta percorsa dai mezzi pubblici cittadini facendo in modo che il traffico veicolare diminuisca, aumentando anche il costo dei ticket per gli stalli blu nelle zone centrali, ed incrementando le corse delle navette che collegano i quartieri della città, tutto ciò al fine di offrire anche ai residenti dei quartieri più periferici un livello alto di vita. Un grande progetto che permetterebbe, come affermato durante l’incontro, di entrare, con una buona riprogettazione della viabilità urbana, in competizione con la Penisola Sorrentina. I soci delle associazioni, presenti, hanno, inoltre, manifestato le loro perplessità sia su vari aspetti del progetto, tra i quali quello della realizzazione di parcheggi, ma in particolar modo, sulla possibilità che l’EAV subentri, nei prossimi anni, alle Ferrovie di stato sulla tratta Torre Annunziata, Castellammare, Gragnano

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close