CronacaVN Notizie

Castellammare di Stabia – Tari cancellata per tre mesi ai commercianti

Tari cancellata per 3 mesi agli operatori commerciali e alle strutture alberghiere ed extra-alberghiere, per 8 mesi ai cinema e ai teatri, per 12 mesi alle chiese e ai luoghi di culto. È così che l’amministrazione comunale di Castellammare di Stabia corre in soccorso delle attività che hanno risentito maggiormente del lockdown nazionale.

Una manovra da circa un milione di euro realizzata grazie al lavoro della commissione finanze presieduta dal consigliere Salvatore Gentile e dall’assessore al bilancio Stefania Amato e che è stato possibile realizzare grazie all’attività di contrasto all’evasione. Quest’ultima ha permesso di recuperare le somme necessarie a compensare la riduzione dei tributi locali. Infatti, per tutti i cittadini, l’aliquota dell’anno scorso di imu+tasi che era dell’11,3% si riduce alla sola Imu al 10,9% mentre l’aliquota per l’addizionale comunale passa dallo 0,8‰ allo 0,7‰.

 “Questa iniziativa rivela la grande sensibilità dell’amministrazione nei confronti degli operatori del territorio che si sono ritrovati a fronteggiare una crisi improvvisa” ha sottolineato il presidente Salvatore Gentile nel presentare la manovra.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto