CronacaVN Notizie

Castellammare di Stabia – l’ASL pronta a sostituire il direttore dell’ospedale

Sale ulteriormente il numero dei decessi dovuti al Coronavirus a Castellammare di Stabia, infatti come comunicato dall’ASL a perdere la vita, nella giornata di oggi, è stato un uomo di 68 anni, che era in cura presso l’ospedale di Frattamaggiore.
Il numero totale di persone decedute dopo aver contratto il Sars-cov2 sale, così, a 5 mentre quello dei casi positivi è fermo, da ieri a 26, di questi 19 risultano ancora affetti dal Virus mentre 2 sono i guariti, infine 108 sono i cittadini in isolamento domiciliare.


Numeri che portano Castellammare ad essere una delle città napoletane maggiormente colpite dal Covid-19 e non solamente per quanto riguarda i suoi abitanti, ma anche per quanti lavorano nel locale ospedale San Leonardo, dove già più di 10 è il numero dei sanitari risultati positivi in seguito ai tamponi effettuati.


Un emergenza nell’emergenza che da subito ha attirato l’attenzione dell’opinione pubblica e soprattutto del sindaco Cimmino che sin dall’esplosione dell’epidemia, ed in particolare dopo il caso della donna affetta da Coronavirus che aveva partorito in ospedale, ha richiesto chiarimenti all’ASL in merito alla gestione dell’emergenza all’interno del nosocomio stabiese, senza mai ottenere risposta, tanto, in seguito, da render noto di voler presentare un esposto in procura.


Tuttavia una risposta da parte dell’azienda sanitaria sembra esser arrivata, infatti già dalle prossime il direttore sanitario dell’ospedale, il dottor Mauro Muto, dovrebbe lasciare l’incarico a favore, della dottoressa Rosa Santarpia. Un cambio al vertice da molti visto come risposta alle numerose critiche dei giorni scorsi, dovute soprattutto all’alto tasso di contagi tra medici ed infermieri, ma che fonti interne all’ASL fanno sapere sia dovuto alla necessità, in regione Campania, di poter contare sul dottor Muto nella gestione dell’emergenza

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close