CastellammareCittàPoliticaVN Notizie

Castellammare di Stabia, elezioni amministrative: ancora nessuna decisione su candidato sindaco

Un ultimatum già saltato e ancora giorni di attesa per stemperare gli animi, cucire strappi, avvicinare le posizioni. A Castellammare di Stabia il campo largo doveva sciogliere i nodi sul candidato sindaco già il fine settimana scorso, ma le tensioni sia interne al Partito Democratico sia della coalizione hanno fatto slittare l’appuntamento di almeno una settimana. Dovrebbero, a questo punto il condizionale è d’obbligo, presentare il nome nei prossimi giorni, anche se c’è chi giura che non si arriverà ad una sintesi prima dell’inizio della nuova settimana. Sempre che si trovi un punto di incontro che oggi sembra ancora molto lontano. Il timore, nemmeno troppo dietro l’angolo, è che possa esserci una scissione del campo largo.

Sui due piatti della bilancia i nomi di Luigi Vicinanza e Roberto Elefante, contrapposti, in questa fase storica, per lo stesso obiettivo: ricevere l’investitura ufficiale dai Dem, incassare l’appoggio della coalizione e presentarsi come candidato sindaco di Castellammare.

Il primo, Vicinanza, già premio nazionale Paolo Borsellino per la legalità, è attualmente presidente del consiglio d’amministrazione della Fondazione Cives-Mav di Ercolano, che gestisce il museo virtuale della città degli scavi. Una vita passata nel giornalismo, dirigendo, come riporta sui social, 25 giornali italiani.

Il secondo, Elefante, una vita spesa tra la professione di commercialista e la passione della pallacanestro, dove ha ricoperto diversi ruoli. Da sempre nel mondo della sinistra, è sceso per la prima volta nella vita politica attiva nel 2013 come consigliere comunale con l’elezione del sindaco Nicola Cuomo. Da quattro anni è presidente del circolo locale del Pd.

La candidatura del campo largo potrebbe delineare anche un quadro più chiaro di tutti gli schieramenti in campo. Ad oggi, l’unico che ha sciolto la riserva è Antonio Coppola, manager dell’Asl, candidato sindaco in pectore per otto liste civiche.

Articoli correlati

Back to top button