Cronaca

Caserta – Vendita suoli cimitero: business da 1 mln di euro

I Carabinieri della Compagnia di Caserta hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di 3 indagati ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici.

L’attività di indagine ha consentito di disarticolare un vero e proprio sodalizio criminale formato anche da pubblici funzionari del Comune di Caserta ed imprenditori che, in maniera fraudolenta, curavano tutte le fasi della compravendita, a privati cittadini, di suoli sui quali erigere cappelle gentilizie per i defunti, all’interno del cimitero di Caserta.

Ad oggi oltre 50 i casi scoperti per un volume d’affari che si aggira sul milione di euro.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close
Inline
Inline