CronacaVN Notizie

Caserta, Bufera all’Asl – Tra corruzione, assenteismo e gare truccate

Dodici arresti, 6 misure interdittive, 79 indagati tra funzionari e dipendenti, ed un sequestro di oltre 1,5 milioni di euro: sono i numeri della maxi-indagine “Penelope” con focus sull’Asl di Caserta, e che ha consentito di fare luce su numerosi episodi di assenteismo, corruzione e gare d’appalto truccate. Nella lista degli indagati anche il Pres del Consiglio regionale Gennaro Oliviero a cui viene contestato il reato di traffico di influenze.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto