EventiVN Cultura

Casamarciano – “Una Community viv@”

Il servizio di Gianni Amodeo

Scenario di bell’effetto naturalistico, quello della Tenuta “Donna Clementina”, nel trionfo di magnifici alberi ornamentali nella cornice della diffusa e fitta vegetazione e con il ben curato prato. Una splendida ambientazione speciale, incastonata ai piedi della collina di San Clemente, che occhieggia su Casamarciano, in cui si è ritrovata la comunità educante dell’Istituto comprensivo “Costantini” a cui afferiscono i plessi della Scuola primaria e della Scuola secondaria di primo grado di San Paolo Bel Sito, Liveri e Casamarciano. Un appuntamento, che ha coinvolto le famiglie e l’autorevole parterre istituzionale, formato dagli amministratori locali con i sindaci Manolo Cafarelli, Raffaele Coppola e Andrea Manzi, il dottor Felice Maiolo, consigliere della Città metropolitana di Napoli, l’on.le Luigi Iovino e il dottor Fabio Amaranda in rappresentanza dell’Ufficio scolastico regionale della Campania.Un’ eccellente opportunità, fatta di momenti spettacolari e musical-canori, per non dire dell’interessante mostra di manufatti digitali, con protagonisti i ragazzi e le ragazze del “Costantini”, a segnare la conclusione della terza annualità dell’importante progetto formativo di “Scuola Viva”. Un percorso d’intensa e coinvolgente vita comunitaria che illustra la professoressa Giuseppina Ambrosio, dirigente scolastica che ha dato impulso all’iniziativa con l’attivo supporto dei docenti, combinando al meglio gli itinerari dell’educazione teatrale con quelli dell’informatica, della lingua inglese, della musica e della redazione del giornalino scolastico.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close