VN Cultura

Casamarciano – Biciclettata per dire no alla violenza sulle donne

Tutti in bici per dire no alla violenza sulle donne. E’ l’invito dell’amministrazione comunale di Casamarciano che per domenica 8 marzo, festa della donna, ha organizzato una “pedalata in rosa” con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sul tema. La manifestazione avrà inizio alle 10 con il raduno in piazza “Monumento” e si snoderà tra le strade del paese per concludersi alle 12 in piazza Umberto I. Un evento aperto ad adulti e bambini, tra i quali gli alunni delle scuole del paese. A tutti è chiesto non solo di salire in bici ma anche di indossare un indumento o un accessorio rosso come simbolo della lotta contro il “femminicidio”. La pedalata sarà anche l’occasione per scoprire il nuovo percorso ciclo-ambientale, completato di recente dal Comune nei pressi del Belvedere di Santa Maria al Plesco.

“Questa – spiega il vicesindaco Carmela De Stefano- è una delle iniziative messe in campo dall’amministrazione per accendere i riflettori su un dramma quotidiano. Casamarciano è già stata tappa dell’autobus antiviolenza, lo sportello itinerante promosso dall’Ambito sociale N23 per fornire sostegno e fare prevenzione. Con la pedalata vogliamo riaffermare la necessità di portare allo scoperto le discriminazioni e le prevaricazioni che le donne ancora subiscono e spesso non hanno il coraggio di denunciare”.

“Partecipare a questo evento- aggiunge l’assessore agli Eventi Angelo Piscitelli- è importante per dimostrare il coinvolgimento della nostra comunità contro gli abusi. E’ un gesto di civiltà non solo simbolico”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close