PromozioneVN Calcio

Carotenuto – vittoria sul Gesualdo per sognare i playoff

Le firme di Simeri e Pastore per la quarta vittoria consecutiva rossonera

Vittoria all’inglese per il Carotenuto che supera per 2-0 il malcapitato Gesualdo e si lancia, con la quarta vittoria di fila, in piena zona playoff. Al Santa Filomena di Mugnano del Cardinale una rete per tempo di Simeri e Pastore sottolineano l’ottimo momento per i rossoneri di Biancolino nel girone C di Promozione.
I primi due tentativi sono di marca granata. A provarci è Caruso sempre dalla distanza ma per il centravanti le buone intenzioni sono tradite dalla mira.
Un minuto dopo l’ultima occasione al primo vero tentativo il Carotenuto va in vantaggio grazie a Simeri. Dopo la caparbietà di Diallo nel cercare la porta è il giocatore in maglia numero 10 ad approfittare l’affondo a tu per tu con Gubitosi che nonostante il tocco vedrà il pallone depositarsi alle spalle.
La prima frazione si chiude con un’occasione per parte ma ne la punizione per il Gesualdo ne il contropiede di Simeri vanno in goal con il parziale che si chiuderà sul’ 1-0.
La ripresa diversamente è più viva. Si parte subito con l’occasione captata tra i piedi di Diallo su contropiede ma è bravo Gubitoso a coprire in corner.
Poco dopo ancora un contropiede ma per il Gesualdo che trova il muro eretto da Giliberti bravo a vanificare il tentativo di Starita.
Si dovrà aspettare poi una 20ina di minuti per segnalare il goal annullato al Gesualdo con Ferrara lesto a spedire in porta con la mano la sfera ma l’ingenuità gli costa il rosso e la doccia anticipata.
Il diagonale di Simeri illude i tifosi rossoneri ma trova solo l’esterno della rete. Poi il Gesualdo trova il suo ultimo tentativo nei confronti della porta di Giliberto ma l’occasione per Caruso non trova neanche lo specchio della porta.
In pieno recupero il Carotenuto chiude finalmente la partita. Penalty assegnato sugli sviluppi di una punizione e il condor Pastore dal dischetto non ha problemi a gonfiare la rete per il finale 2-0.

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto