PromozioneVN Calcio

Carotenuto – Il ritorno alla vittoria contro il Forza e Coraggio

Tre punti che permettono ai rossoneri di staccare l'ultimo posto in graduatoria

Tre punti per (ri)partire scacciando i fantasmi dei più recenti trascorsi sportivi, sicuramente infausti per i rossoneri: al Comunale di Mugnano torna alla vittoria il Carotenuto, agguantando tre punti contro il Forza e Coraggio che permettono ai locali di staccare l’ultimo posto in graduatoria grazie anche agli altri risultati maturati fin’ora.
Primo tempo che vede la squadra allenata da mister Gargiulo, oggi squalificato, fin da subito protagonista: è del 12’ minuto lo scambio, infruttuoso, tra i fratelli Pastore mentre il vantaggio arriva tre giri di lancette più tardi, con Aprea che si rivela il più lesto di tutti a ribadire in rete sugli sviluppi di un calcio piazzato. Lo scossone desta gli ospiti: il vento spinge in avanti gli azzurri del Forza e Coraggio, e la punizione di Spasiano, inficiata dal vento, si stampa sulla traversa. Il Carotenuto continua a spingere nonostante lo spavento, ed al 29’ Carifi palla al piede dribbla due avversari e lascia partire un fendente che vale il 2 a 0 da cineteca. Finisce qui il primo tempo del Carotenuto, ed il Forza e Coraggio prende metri di campo importanti accorciando le distanze quando scocca il minuto 36: anche qui la confusione su palla ferma si rivela letale ed il primo a ribadire nella porta presidiata da Capocelli è Lepore.
Termina così la prima frazione, e nella ripresa i ritmi calano notevolmente: non c’è più la verve dei 45 minuti introduttivi ed il terzo gol dei padroni di casa, realizzato con una parabola perfetta di Cuomo, smorza gli animi degli avversari, che fanno i conti con l’inferiorità numerica quando a diciotto dalla fine Fiscariello riceve la seconda ammonizione a seguito di un tocco di mano per arginare Fiorenzo Pastore involato verso la porta avversaria.
Quattro minuti di recupero sono pura formalità: il Carotenuto ritrova la vittoria fra le mura amiche per la gioia dei propri aficionados, rumorosi ed abili a dare colore al pomeriggio sportivo; ossigeno puro per risalire la china.


IL TABELLINO
CAROTENUTO – FORZA E CORAGGIO 3 – 1
Carotenuto:
Capocelli, Carifi, Montuori, Auriemma, Cuomo, Pastore L., Aprea, Gelotto, Romano, Pastore F. (88’ Napolitano) Piazzola. A disposizione: Nunziata, Sgambati, Prezioso, Capriglione, Perrella, Colucci. Allenatore: Eduardo Gargiulo.
Forza e Coraggio: Curcio, Fiscariello, Pagnozzi, Mazzariello, Tommaselli, Lepore, Vernacchio, Barricella, De Iso (66’ De Mizio), Spasiano (80’ Sosero), Catania (53’ Marro). A disposizione: Panza, Fiore, Morganella, La Porta. Allenatore: Antonio Mauro.
Gol: 15’ Aprea, 29’ Carifi, 62’ Cuomo (C), 36’ Lepore (F).
Ammonizioni: Gelotto, Pastore F., Piazzola (F), Vernacchio (F).
Espulsioni: Fiscariello al 72’ per somma d’ammonizioni

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close