Politica

Camposano – Incontro tra la Gori e i Comuni per migliorare i servizi

Si è svolto a Camposano, presso la sede dell’Agenzia dell’Area Nolana, un proficuo incontro tra i sindaci e i rappresentanti delle varie amministrazioni comunali, che hanno rappresentato le varie problematiche riguardanti la gestione del servizio idrico integrato nei rispettivi territori, e la GORI, che ha presentato la nuova organizzazione commerciale dell’azienda ed alcune delle innovazioni tecnologiche messe in campo negli ultimi mesi per rendere sempre più efficiente il servizio offerto.

La discussione, nonostante le differenti posizioni su alcune tematiche, ha rappresentato l’inizio di una fase collaborativa tra gli Enti comunali e GORI, che proseguirà nelle prossime settimane attraverso incontri periodici nei quali ci si potrà confrontare su vari temi, dal potenziamento delle infrastrutture idriche e fognarie dei singoli Comuni al miglioramento del rapporto con l’utenza, con particolare riguardo alla gestione delle tante famiglie in difficoltà economica.

GORI ha anche presentato il piano di razionalizzazione dei punti di contatto, promuovendo l’istituzione dello “Sportello Amico” presso le sedi dei Municipi, già attivi presso i Comuni di Camposano e Tufino, dove i cittadini sono aiutati ad effettuare richieste utilizzando lo Sportello Online del sito www.goriacqua.com.

“Giudichiamo in maniera positiva – spiega il presidente dell’Agenzia dell’Area Nolana e sindaco di Marigliano, Antonio Carpino – il clima di dialogo instaurato con la GORI, che si è mostrata disponibile a raccogliere le istanze delle nostre comunità”.

“Ringrazio tutti i Comuni presenti ed in particolare il presidente dell’Agenzia – spiega il presidente di GORI, Michele Di Natale – per l’ospitalità e per averci concesso l’occasione di poter presentare gli indirizzi e le idee del nuovo consiglio di amministrazione dell’azienda, in carica da pochi mesi. Credo sia stato un momento di confronto positivo, nell’esclusivo interesse del miglioramento del servizio offerto ai cittadini. Abbiamo concordato con l’Agenzia di incontrarci con cadenza periodica per individuare le varie problematiche presenti in ciascun territorio, al fine di affrontarle operativamente con tempestività”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close