CronacaVN Notizie

Campania – Via la limitazione dei posti sui mezzi pubblici

“Da domani 9 luglio i passeggeri potranno nuovamente occupare il 100% dei posti disponibili sui mezzi, regionali e locali, del trasporto pubblico di linea ferroviario, metropolitano, automobilistico, tramviario e costiero e non di linea ed autorizzato come taxi, noleggio con conducente, autobus a fini turistici, inclusi i servizi atipici e il noleggio con e senza conducente”. È quanto decretato con l’ordinanza n. 60 del 04 luglio 2020 dal presidente della regione Campania Vincenzo De Luca

Una decisione presa considerato che, si legge nel documento, “Con la progressiva riapertura delle attività economiche, il ritorno in ufficio per la maggior parte dei lavoratori pubblici e privati e la graduale ripresa dell’attività turistica è verosimile che la domanda di utilizzo del servizio di trasporto pubblico locale vada ad aumentare”

Sui mezzi tuttavia dovrà essere garantita la distinzione tra entrate ed uscite, la periodica pulizia e sanificazione ed in modo costante dovrà essere consentito il ricambio dell’aria evitando quindi, quando non strettamente necessario l’utilizzo degli impianti di condizionamento e preferendo quello di prese d’aria, quali i finestrini che andranno lasciati, se possibile, aperti, oppure prolungando l’apertura delle porte durante la sosta del mezzo. Infine dovrà essere garantita un’adeguata informazione al personale e prevista una comunicazione all’utenza chiara e comprensibile.

Restano in vigore i protocolli a tutela del personale aziendale e degli utenti ai quali è fatto divieto di utilizzare il trasporto nel caso in cui fossero presenti sintomi quali febbre e raffreddore e di igienizzare le mani o indossare i guanti prima di salire sui mezzi ed utilizzare sempre la mascherina.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close