Politica

Campania – Servizio idrico integrato: 170 mila euro a 3 Comuni

Sono stati pubblicati, sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania, i decreti di liquidazione delle somme per alcune opere, promosse dai Comuni, nell’ambito del programma finalizzato all’avvio della gestione del servizio idrico integrato, in particolare per l’ottimizzazione dell’uso idropotabile di invasi artificiali e di rete.

I Comuni interessati sono:

  1. Falciano del Massico, a cui è stato concesso un contributo di euro 43.750 per la realizzazione del progetto esecutivo per la riparazione del Campo Pozzi di via del Re;
  2. Pietrelcina, a cui è stato concesso un contributo di circa 90 mila euro per il rifacimento e il potenziamento della rete fognaria in località Santa Maria e nell’area periferica,  5° lotto funzionale;
  3. Procida, cui è stato concesso un contributo di euro 35 mila per i lavori di completamento della rete fognaria in località Maria di Corricella.

Tutti gli importi erogati rappresentano l’anticipazione del 25% dell’ammontare complessivo del 70% del totale cofinanziabile.

Si tratta, sottolinea l’assessore Giovanni Romano, di alcune delle iniziative messe in campo dalla Giunta Regionale finalizzate ad una razionalizzazione ed una ottimizzazione del ciclo integrato delle acque.

“Continua l’impegno assunto dalla Regione per una riorganizzazione del settore. E’ stato investito, finora, oltre un miliardo di euro per realizzare opere infrastrutturali (depuratori, fognature e collettamenti) per recuperare la difficile situazione del ciclo, risultato di oltre 15 anni di caos e di disinteresse”, conclude Romano.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close