Cronaca

Campania – “Puliamo il mondo”: oltre 300 i volontari impegnati nell’iniziativa

In Campania nella tre giorni della 21° edizione di “Puliamo il Mondo”, organizzata da Legambiente, sono stati oltre 30mila i volontari che si sono attivati per ripulire dai rifiuti abbandonati più di 400 aree.

Simbolo nazionale di questa edizione, la “Terra dei fuochi”, diventata simbolo dei traffici illeciti di rifiuti e dei roghi tossici.

“Una mobilitazione civile – ha commentato Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania – cittadini, comitati, associazioni che si sono sporcati le mani per chiedere la bonifica e la rinascita dei territorio.

E mentre ogni 45 minuti nei comuni della Terra dei Fuochi si assiste ad un incendio di veleni, nei palazzi della politica si pensa solo a litigare e ad a difendere interessi personali. Questa tre giorni ha dimostrato come è distante la politica dalla vita del paese, dai cittadini responsabili che vivono da protagonisti la voglia di riscatto e di cambiamento”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close