Politica

Campania – Formazione e lavoro, presentato il sistema di accreditamenti e tirocini

La Campania si dota di una propria disciplina regolamentare in materia di formazione e di lavoro. Il sistema di accreditamento e dei tirocini è stato presentato nel pomeriggio presso la sala Giunta di palazzo Santa Lucia.

L’accreditamento è una procedura che definisce standard di qualità volti ad assicurare che gli enti preposti all’erogazione dei servizi di istruzione e formazione professionale e dei servizi per il lavoro posseggano “requisiti minimi” che vanno dalle dotazioni infrastrutturali alle capacità professionali.
Attraverso il nuovo sistema, l’ente, oltre a inserire i dati e i documenti richiesti dalla procedura, può seguire l’evolversi della domanda dalla consegna fino all’eventuale rilascio dell’accreditamento. Previsti, inoltre, controlli e avvisi utili a guidare l’utente in tutta la procedura al fine di evitare errori od omissioni nell’inserimento delle informazioni essenziali richieste dalla nuova normativa.

Il tirocinio, utilizzato soprattutto per i giovani, è esteso, con il nuovo regolamento regionale, anche ai disoccupati, ai lavoratori colpiti dalla crisi e ai lavoratori in cassa integrazione straordinaria per facilitare la loro ricollocazione nel mercato del lavoro attraverso percorsi di riqualificazione professionale.

Il nuovo regolamento risponde alla necessità espressa dalla Commissione Europea di realizzare “un quadro di qualità per i tirocini” e segue le relative Linee-guida definite con l’Accordo del 24 gennaio scorso, in sede di Conferenza Stato-Regioni.

La Campania è una delle poche regioni italiane ad essersi già dotata di una propria disciplina regolamentare.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close