VN Cultura

Campania – Bandiere blu: confermate 13 spiagge

Salgono a 135, dalle 131 del 2012, le spiagge italiane su cui sventola la “Bandiera blu”. La Campania conferma le sue 13 bandiere,  con una netta superiorità dei lidi cilentani rispetto al resto della regione. Sono ben 11 infatti i vessilli blu assegnati alla provincia di Salerno, precisamente ad  Agropoli, Ascea, Casal Velino, Castellabate, Centola-Palinuro, Montecorice, Pisciotta, Pollica, Positano, Sapri e Vibonati, Due invece quelli della provincia di Napoli, a Massa Lubrense e ad Anacapri. Come sempre, sono numerosi i fattori presi in considerazione per l’assegnazione delle bandiere. Condizione preliminare l’eccellenza dell’acqua marina, con regolari campionamenti effettuati nel corso della stagione estiva.

Le valutazioni successive spaziano tra l’efficienza della depurazione delle acque reflue, l’attivazione della raccolta differenziata nel comune, presenza di aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, con spiagge senza barriere architettoniche  e dotate di personale addetto al salvataggio.

Tags

Articoli correlati

Close
Close