Serie DVN CalcioVN Notizie

Calcio – Sibilia “Questa emergenza sanitaria potrebbe cancellare una squadra su tre”

Importante segnale lanciato dal massimo esponente dell'interregionale

Anche il movimento calcistico può radicato ed a stretto contatto con la vita quotidiana delle platee italiane, il calcio di serie D, sta attraversando un momento di crisi legato all’emergenza sanitaria in atto a causa del Coronavirus.

È tempo di scelte difficili, forti prese di posizioni che hanno quantomeno contribuito a contrastare la diffusione del virus, ce ne parla il massimo esponente federale Cosimo Sibilia.

IL FUTURO

Quando ormai la crisi sanitaria sembra stabilizzarsi, mancano ancora certezze riguardo l’uscita da questo buio tunnel fatto di quarantena, e gli orizzonti temporali per la conclusione dei campionati si allungano ad una laconica voce: data da definirsi. Il presidente Sibilia prova comunque a tracciare un lasso temporale, garantendo che in quaranta giorni si possono portare a conclusione i tornei di regular season.

Se il presente è difficile, il futuro porta una preoccupante cortina di nebbia, con il calcio d’Italia costretto a fare i conti (letteralmente) con una situazione finanziaria di certo non rosea. A tal riguardo, arriva un allarme importante: su una federazione che conta oltre dodicimila squadra complessive, una su tre rischierebbe di essere cancellata dall’universo sportivo a causa della mancanza di fondi economici.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close