Serie DVN Calcio

Calcio, la Turris batte 4-1 il Ladispoli

Continua la cavalcata della Turris verso il sogno promozione. I Corallini conquistano la terza vittoria di fila battendo per 4-1 il Ladispoli nel match valevole per la 20esima giornata di campionato, che i supporters torresi hanno potuto seguire anche dalla tribuna, finalmente, riaperta.

La gara, diretta dal signor Casalini di Pontedera, si apre con una grande occasione per gli ospiti che all’ 8’ minuto vanno vicini al vantaggio, quando Ramacci impatta al volo la sfera e colpisce, in pieno, la traversa. I ragazzi di mister Fabiano allora cercano, immediatamente, di rispondere all’azione avversaria e ci riescono pochi minuti più tardi. Al 12′ infatti arriva la rete dell 1-0. Celiento riceve in area, si smarca e crossa in mezzo dove Alma riceve e realizza la rete del vantaggio. In seguito alla rete la prima frazione cala d’intensità, una delle poche azioni da segnalare è quella al 16’ che vede Palma recuperare palla nella sua metà campo e, raggiunta l’area avversaria, passarla ad Alma che tira in porta, ma il tiro e debole e Salvato, estremo difensore ospite, blocca la sfera senza problemi. Al 29’ Celiento, dall’interno dell’area avversaria, tira verso la porta, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Per i restanti 15 minuti le squadre continuano a palleggiare, all’altezza della metà campo, senza arrivare quasi mai a concludere verso la porta . La prima frazione si chiude, così, sul parziale di 1-0 per i padroni di casa

Il secondo tempo si apre con i Corallini che cercano subito di raddoppiare, al 49’ buona occasione per Palma che, spalle alla porta, riceve palla, si gira e tira verso la rete, il tiro però si spegne sul fondo. Il secondo gol, tuttavia, arriva al 55’ quando Longo, di testa, capitalizza un calcio d’angolo. Gli ospiti allora cercano di reagire e poco meno di 3 minuti più tardi, grazia alla rete di Salvato, accorciano le distanze . Una rete che galvanizza gli Ospiti che cercano di agguantare il pari presentandosi, con maggiore costanza, nei pressi della porta difesa da Lonoce.

Mister Fabiano, compreso il momento delicato della gara, decide allora di effettuare alcuni cambi, inserendo forze fresche per cercare di chiudere la gara. Ed a chiuderla, virtualmente, ci pensa Longo al 81’. Il capitano corallino riceve la sfera da Aliperta e la insacca alle spalle di Salvato, portando il parziale sul 3-1. La gara ormai sembra conclusa, nonostante qualche altra buona azione degli ospiti. Tuttavia a mettere la parola fine al match ci pensa Aliperta che, al 95’ realizza, da calcio di punizione, la rete del 4-1. Ed è proprio sul 4-1 che la partita si chiude.

La Turris conquista i 3 punti e si porta a +5 sull’Ostia Mare che supera, in classifica, la Torres sconfitta, in casa, dal Lanusei

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close