Cronaca

Caivano – Servizi ad “alto impatto” nel Parco Verde e nel Rione IACP

I carabinieri della compagnia di Casoria insieme ai colleghi del battaglione Campania e con il supporto di un elicottero dell’elinucleo di Pontecagnano hanno fatto irruzione nel “parco verde” e nel “rione iacp” di Caivano effettuando un servizio ad “alto impatto” per bloccare le “piazze di spaccio”.

Eseguite 33 perquisizioni domiciliari e 22 veicolari. Identificate 118 persone, 51 delle quali con precedenti penali.

Inoltre, 43 baracche realizzate abusivamente nel verde pubblico attiguo al parco sono state sequestrate e demolite, mentre un circolo intitolato alla “Madonna dell’Arco“ è stato sequestrato, poiché si vendevano illegalmente alimentari, senza alcuna autorizzazione.

Infine, un 46enne di Afragola già noto alle ffoo e’ stato denunciato per abuso edilizio e per inquinamento ambientale poiché gestiva un autolavaggio aperto senza alcuna autorizzazione e sversava i residui direttamente nell’impianto fognario pubblico. L’area di tutta l’attività, estesa circa 1.500 mq., e’ stata sequestrata.
Sequestrate anche 3 cappelle votive abusivamente realizzate nel rione iacp e allacciate alla rete elettrica pubblica abusivamente. In una di esse sono stati trovati e sequestrati 20 grammi di cocaina e un bilancino di precisione.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close