EventiVN Cultura

Brusciano, “Parco della Vita” – Lanciata la raccolta fondi

È stata una risposta concreta alla condizione di degrado in cui spesso ritroviamo le aree periferiche dei territori dell’area vesuviana; sottrarre i terreni alla mano di incivili e criminali che continuano a creare pesanti danni all’ambiente, è stata la sfida lanciata a Brusciano attraverso la creazione dell’Orto Botanico, Parco della Vita, istituito grazie all’impegno dell’omonima associazione.

Località Quaranta Moggi, le aree sono quelle un tempo punto di riferimento per lo sversamento incontrollato di rifiuti, sono immagini completamente diverse quelle a cui assistiamo a due anni dall’avvio del progetto, costruito un passo per volta, immaginando per quei terreni un futuro diverso, a disposizione dei giovanissimi, a disposizione della comunità capace di riscoprire la naturale vocazione di un territorio che conosce la passione per l’ambiente.

Ed un po’ alla volta il parco si è arricchito, implementando di volta in volta il patrimonio arboreo, favorendo la nascita di progetti di sensibilizzazione importanti che vanno ben oltre il solo contesto ambientale, immaginando quel nuovo polmone verde cittadino come luogo di socialità, di crescita collettiva, di impegno per una società civile che chiede qualcosa in più per il proprio territorio.

Ed il progetto diventa ambizioso, cresce, ed ora chiede il contributo di tutti. Organizzata la raccolta fondi attraverso cui si punta ad acquisire nuovi terreni: una sfida importante quella lanciata dal Pres. Dell’associazione Gaetano Allocca: alla partecipazione popolare il verdetto sulla possibilità di implementazione del Parco.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto