CronacaVN Notizie

Boscotrecase – bilanci e prospettive del Covid Hospital ad un mese dall’apertura

È trascorso un mese da quando, il 15 marzo scorso, l’ospedale Sant’ Anna di Boscotrecase è stato convertito a Covid Hospital. Una conversione avvenuta, in tempi record, al fine di poter accogliere i pazienti affetti da Coronavirus proventi dai pronto soccorso delle strutture sanitarie dell’ASL NA 3. E proprio i dirigenti dell’azienda sanitaria hanno analizzato, durante la conferenza tenutasi presso il nosocomio boschese, i risultati di questi primi 30 giorni di attività.

Durante la conferenza inoltre, hanno preso la parola anche alcuni sindaci dei comuni serviti dall’ospedale: il sindaco di Boscoreale Antonio Diplomatico, quello di Boscotrecase Pietro Carotenuto ed, infine, quello di Torre Annunziata Vincenzo Ascione. Proprio quest’ultimo, uno di quelli che al momento della conversione del nosocomio a Covid Hospital aveva espresso maggiori preoccupazioni, ha sottolineato come la situazione, rispetto all’inizio, sia nettamente migliorata e di come le sue preoccupazioni avessero l’obiettivo di proteggere i cittadini oplontini.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close