CittàCronacaVN Notizie

Boscotrecase – Covid Hospital: i pazienti potranno incontrare i parenti

L’umanizzazione delle cure è il processo che ha portato al Covid Hospital di Boscotrecase all’installazione di una struttura, di biocontenimento a pressione negativa, che permetterà ai pazienti ricoverati presso il nosocomio di incontrare i propri cari.

Parallelamente si sta lavorando anche al coinvolgimento delle associazioni di volontariato del territorio per attivare un info Point, dedicato ai familiari dei degenti, dove fornire informazioni e sostegno.

Una struttura (di 2.5 x 4 metri) che nasce come stanza di biocontenimento montata nei presidi non-Covid per isolare i pazienti affetti dal Sars-CoV2.

Pressione negativa che permette ricircolo d’aria poi sanificata da un apposito filtro. Una stanza che in futuro, finita l’emergenza, potrà esser smontata e rimontata dove necessario.

Inizialmente non tutti i pazienti potranno usufruirne, dipenderà dalla loro situazione clinica. Tuttavia si riuscirà a dare la possibilità, in particolare ai lungodegenti, di avere un contatto con i propri cari non solo attraverso una videochiamata.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto