PoliticaVN Notizie

Boscoreale – Consiglio comunale: Il PD “stabilizza” il mandato del sindaco

Secondo atto della seduta del Consiglio comunale a Boscoreale. Ieri in prima convocazione l’assise non aveva discusso della variazioni d’urgenza al bilancio di previsione 2020/2022 visto l’abbandono, anzitempo, dell’aula, da parte del gruppo di Forza Italia, che aveva così fatto mancare il numero legale per il prosieguo dei lavori.

Un punto del quale si è discusso quest’oggi, nonostante i 3 consiglieri di opposizione, Costabile, Di Lauro e Sodano, avessero lasciato anticipatamente la seduta senza, tuttavia, intaccare il numero minimo legale, per proseguire, pari ad 1/3 dei consiglieri.

“Riguardo la variazione di bilancio – ha spiegato il sindaco Diplomatico – abbiamo potuto discutere, unicamente, dei 60mila euro per le scuole, necessari alla realizzazione della manutenzione ordinaria che avevamo promesso quest’estate ai dirigenti scolatici.

L’abbandono da parte del gruppo di Forza Italia, di ieri, aveva anche evidenziato dei malumori generati in particolare dalla volontà, di quest’ultimo, di politicizzare la legislatura, contravvenendo, così, a dei patti post elettorali. Una volontà che il primo cittadino aveva già evidenziato non fosse condivisa da parte del PD e del “Gruppo Faraone”

Tuttavia a rinfrancare il sindaco e spazzare i dubbi, almeno dal proprio canto, sulla tenuta del suo mandato, ci ha pensato con il proprio intervento, in rappresentanza del gruppo del PD, il consigliere Campanile.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto