Cronaca

Benevento – Controlli e sequestri lungo il fiume “Titerno”

La Guardia di Finanza di Solopaca ha denunciato tre persone, il conducente e proprietario di un autocarro, nonché il conducente di una escavatrice, sorpresi a operare abusivamente nell’alveo del fiume Titerno , in località Marafi del comune di Faicchio (BN).

Escavazione abusiva di sabbia, furto aggravato, danneggiamento e deturpamento ambientale i reati segnalati alla competente A.G..

Dalle indagini effettuate è emerso che l’attività illecita si protraeva da diversi giorni con sottrazione del materiale fluviale in quantitativi di gran lunga superiori di quelli sequestrati con danni ambientali di notevole entità.

L’attività di servizio si è conclusa con il sequestro oltrechè dell’area interessata di circa 2000 mq., anche di n. 2 mezzi d’opera, mc. 200 di materiali inerti fluviali, nonché con la denuncia a piede libero all’A.G. dei tre soggetti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close