VN Calcio

Barbiero è il nuovo commissario della Figc Campania

Mandato di novanta giorni per organizzare il nuovo voto

Luigi Barbiero è il nuovo commissario del comitato regionale Campania della Figc. Avvocato, pugliese, coordinatore dei campionati della serie D per la Lega nazionale dilettanti, Barbiero ha affiancato l’ex-commissario Cosimo Sibilia nella manifestazione di presentazione dei calendari di Eccellenza e Promozione che si tenne lo scorso anno a Napoli, all’interno della sede del Coni.

Il nuovo commissario, che è già in carica, sarà a Napoli già lunedì prossimo per incontrare i dipendenti del comitato. Il suo compito, oltre alla gestione ordinaria dell’attività calcistica in Campania, sarà esteso alla predisposizione di tutti gli atti necessari alla celebrazione, entro i prossimi novanta giorni, delle nuove elezioni.

Probabilmente entro Natale, il Comitato Campania celebrerà una nuova assembla elettiva. Appuntamento elettorale del quale sarà della partita il presidente uscente Salvatore Gagliano che attraverso i social ha lanciato nuovi attacchi all’oramai ex-amico Cosimo Sibilia. “A Salerno chi si comporta così lo definiscono Din don” ha scritto Gagliano su Facebook riferendosi alla posizione di Cosimo Sibilia rispetto alla candidatura di Gabriele Gravina alla presidenza della Figc. Gagliano ci è andato giù duro, riportando alla mente le posizioni assunte da Sibilia all’indomani della fine della gestione Tavecchio e quelle che lo hanno portato all’accordo tra Lnd e Lega Pro.

Sibilia ha chiuso l’accordo per i vertici nazionali del movimento. La Lnd rappresenta il 34 per cento del peso elettorale nella prossima assemblea elettiva del ventidue ottobre mentre la Lega pro rappresenta il 17 per cento. Di qui il patto tra Sibilia e Gravina: costruire la maggioranza dei consensi e poi allargarlo alle altre componenti del mondo del calcio: lega a e b, calciatori e allenatori. Chiarito il quadro nazionale Sibilia proverà a riprendere anche le redini del calcio in Campania. Tutto da delineare l’identikit del candidato presidente che andrà a caccia della poltrona che fino a tre giorni fa era di Salvatore Gagliano.

Articoli correlati

Close
Close