PromozioneVN Calcio

Baiano – Vittoria con la Mariglianese che vale la zona play-off

Grazie ad una rete di Pastore i granata espugnano il campo avversario

Pomeriggio a tinte granata in quel di Casamarciano, dove il Baiano riesce ad espugnare il Comunale che vede la Mariglianese interrompere una striscia importante di risultati utili consecutivi per accomodarsi, provvisoriamente, fuori dalla zona play-off.

LA PARTITA

Complice il pirotecnico pari del San Marzano ieri, i tre punti in palio per questa sfida hanno peso specifico amplificato, lo sanno bene ambo le formazioni che cercano di iniziare col piede giusto: ci riesce il Baiano, che dopo solo trenta secondi manda in crisi la difesa avversaria col pressing asfissiante imposto da mister Santaniello; Smaldone è costretto a rifugiarsi in corner.

A seguire, si fanno preferire ancora gli uomini in maglia granata: al minuto 8 Carifi scappa bene sulla fascia e trova Smaldone pronto a salvare il provvisorio zero a zero. È solo la prima scorribanda del numero 7 che archivierà una partita da protagonista grazie alla prestazione più che convincente.

La Mariglianese prova a giocare sfruttando la fascia destra, quella che funziona meglio, ma manca la precisione per orchestrare tiri pericolosi dalle parti di Vacchiano. Il Baiano, invece, riesce a capitalizzare al 33′: calcio piazzato dalla trequarti ad opera di Colucci, sulla successiva sponda di testa il più lesto di tutti è Pastore, che realizza il gol del vantaggio bruciando sul tempo l’estremo difensore avversario. I locali accusano il colpo, e solo a ridosso del duplice fischio riescono a rendersi pericolosi con Mele, che da posizione defilata regala solo l’illusione del gol al pubblico accorso in massa al Comunale.

La gara frizzante della prima frazione non si conferma tale nella ripresa, con il Baiano che intelligentemente applica un gioco maggiormente frammentato, complice il crescente nervosismo in campo. Prova a scrollarsi le asfissianti marcature avversarie Laureto, che al 52′ confeziona una buona conclusione dalla distanza, Vacchiano c’è e mantiene il vantaggio dei suoi.

Passano i minuti e saltano i nervi: si segnala la doppia espulsione comminata a Castaldi e Colucci, rei di un confronto faccia a faccia troppo animato, ed in totale saranno sei i cartellini gialli sventolati dal direttore di gara.

Prima dell’allontanamento dal green, proprio Castaldi è protagonista di una buona occasione: la difesa avversaria spazza in modo approssimativo e l’esterno si avventa con un lob dalla distanza che lascia tutti col fiato sospeso, ma si spegne in fallo di fondo.

L’ampio recupero non produce azioni degne di nota ed il triplice fischio referta i tre punti al Baiano: merito degli uomini di Santaniello l’aver approcciato con maggior voglia di vincere questo big match, Mariglianese che perde ma non esce ridimensionata, in quanto c’è un intero campionato per salire nuovamente sul treno chiamato play-off.

IL TABELLINO

MARIGLIANESE – BAIANO 0 – 1
MARIGLIANESE: Smaldone, Mele (73′ Torinelli), Monda, Alfieri (58′ Somma), Abbate (65′ Gioventù), Amoroso, Castaldi, La Marca (84′ Giannino), Laureto, Altea (77′ Pignetti), Visone. A disposizione: Cerciello, Delli Carpini, Valletta, Graziano. Allenatore: Alessandro Caruso
BAIANO: Vacchiano, Rastiello (67′ Latella), Inderst, Cossentino, Pastore, Albertini, Carifi, Buonocore, Ricchiuti (88′ Tedeschi), Colucci, Sgambati (70′ D’Avanzo). A disposizione: Coppola, Palumbo, Montuori, Ndoci, Napolitano. Allenatore: Gaetano Santaniello
GOL: 33′ Pastore (B)
AMMONIZIONI: Alfieri, La Marca, Somma (M), Vacchiano, Rastiello, Inderst (B)
ESPULSIONI: Castaldi (M) e Colucci (B) per comportamento antisportivo
NOTE: Terreno di gioco in buone condizioni, crica 400 spettatori presenti

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Close
Close